Risotto ai fiori di rosmarino

Porzioni

4

Pronto in

40 minuti

ABBINALo A

vino bianco

Stagione

primavera-estate

La fioritura del rosmarino mi chiama subito ai fornelli per cucinare il risotto ai fiori di rosmarino. Un piatto semplice ma capace di sorprendere, la prova che basta davvero poco per portare in tavola un piatto speciale. 

Il rosmarino fiorisce tra marzo e ottobre e i fiori si possono utilizzare senza problemi in cucina. I fiori hanno lo stesso aroma e profumo caratteristico del rosmarino, leggermente più delicati. Potete raccogliere i rami con i fiori e farli essiccare per usarli tutto l’anno.

Il rosmarino è considerato la pianta balsamica per eccellenza, conosciuta ed apprezzata fin dall’antichità per le sue proprietà medicinali. Infatti, contiene molti oli essenziali ed ha molte proprietà: stimolante, tonico, antinfiammatorio,, antiossidante, antisettico… 

Se avete una pianta di rosmarino in giardino ed è fiorita, è il momento di preparare questo piatto. Provate e fatemi sapere cosa ne pensate!

Ingredienti

Per il risotto
  • 300 g riso Carnaroli

  • 1/4 cipolla
  • olio EVO
  • brodo vegetale

 

  • rosmarino
  • fiori di rosmarino
  • burro q.b.
  • parmigiano q.b

istruzioni passo a passo

il risotto

Preparate il brodo vegetale come siete abituate a farlo, aggiungendo un rametto di rosmarino. Una volta pronto, fate soffriggere la cipolla con l’olio EVO, fate tostare il riso e sfumate con vino bianco. Aggiungete piano piano il brodo.

Nel frattempo mettete i fiori di rosmarino a bagno in una ciotola di acqua  fredda e fateli asciugare su uno straccio da cucina senza strofinarli. 

Quando il riso è quasi pronto, aggiungete i fiori di rosmarino lasciandone un po’ per decorare il piatto.

la decorazione!

Mantecate con il burro e parmigiano. Impiattate aggiungendo i fiori di rosmarino freschi e servite!

Seguiteci su Facebook e Instagram e fatemi se avete provato la ricetta e come è venuta. Buon Appetito!

Marida

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto − quattro =

Prova anche le altre ricette

Trota allo yogurt

La trota allo yogurt con frutta estiva è una ricetta fresca e leggera, perfetta per le calde giornate estive perché non prevede la cottura con il fuoco.

Crostata ripiena di fichi

La ricetta della crostata ripiena di fichi, è sempre stata custodita gelosamente tra le mura del Ronco ma è talmente buona che ho deciso di regalarvela. Semplice da fare, risultato garantito!

Risotto al cavolo cappuccio

Chi ama come me il riso, deve assolutamente provare questo risotto al cavolo cappuccio con burro affumicato!
Un piatto invernale che valorizza il cavolo cappuccio rosso dando un tocco di colore in più con la crema di caprino e curcuma. Provalo!

Uovo su vellutata di castagne

Oggi vi regalo questa ricetta: uovo su vellutata di castagne con salsa al parmigiano, zucca e broccoletti.
Nel nostro menù autunnale non può mai mancare la castagna, un ingrediente così importante per il nostro territorio. Provalo anche tu!

Risotto ai fiori di rosmarino

La fioritura del rosmarino mi chiama subito ai fornelli per cucinare il risotto ai fiori di rosmarino. Un piatto semplice ma capace di sorprendere, la prova che basta davvero poco per portare in tavola un piatto speciale. Provala anche tu!

Burger vegetariani

Con questa ricetta, non vi regalo dei semplici burger vegetariani ma vi svelo anche qualche segreto su come cucinare le erbe di campo che si trovano nei nostri prati…

Insalata di cappone su vellutata di patate e puntarelle

Per Natale voglio regalarvi questa ricetta: insalata di cappone su vellutata di patate e puntarelle, che è un ottimo ed elegante antipasto che stupirà i vostri ospiti. Il cappone allevato al pascolo ce l’abbiamo noi, chiamateci per prenotarlo!

Gnocchi di zucca

Una ricetta facile facile ma che dà grandi soddisfazioni. Gli gnocchi di zucca sono tra i miei piatti preferiti, morbidi e saporiti, ti avvolgono il palato con la loro delicata dolcezza.

Biscotti di Pan di Zenzero

Non è Natale senza il profumo dei biscotti di Pan di Zenzero che invade il Ronco. Volete provarli anche voi? Ecco la ricetta!

Tagliatelle di castagne su fonduta al taleggio e broccoletti

La stagione delle castagne è ormai finita ma con il raccolto abbondante, oltre alla nostra marmellata, abbiamo preparato la farina che ci permetterà di utilizzare questo ingrediente ancora per un bel po’ di tempo. Nel nostro menù autunnale non poteva mancare un primo a base di castagne, un ingrediente così importante per il nostro territorio.

Prova anche le altre ricette!

Risotto al cavolo cappuccio

Risotto al cavolo cappuccio

Chi ama come me il riso, deve assolutamente provare questo risotto al cavolo cappuccio con burro affumicato!
Un piatto invernale che valorizza il cavolo cappuccio rosso dando un tocco di colore in più con la crema di caprino e curcuma. Provalo!

leggi tutto
Sovracoscia di tacchino

Sovracoscia di tacchino

Dopo le feste torniamo a una cucina semplice e saporita con la ricetta della Sovracoscia di tacchino con cime di rapa e crocchette di patate. Pochi ingredienti a kilometro zero per il massimo del gusto!

leggi tutto

Vienici a trovare

Nuovo cliente o già affezionato?  Per garantire il miglior servizio possibile è richiesta prenotazione.

Per una cena in settimana basta chiamare la mattina del giorno stesso, per il weekend consigliamo almeno una settimana d'anticipo.

ORARI

Lunedì e Martedì
Chiusi

Da Mercoledì a Venerdì
aperti a cena

Sabato e Domenica
aperti a pranzo e cena

CONTATTI

Indirizzo
Str. del Ronco 361, Garlate

Email
il.ronco@tiscali.it

Telefono e WhatsApp
0341-682523

Per info e prenotazioni chiamaci, scrivici su WhatsApp o usa il seguente modulo, rispondiamo entro 48h 

9 + 5 =