Insalata di cappone

su vellutata di patate e puntarelle 

Porzioni

4

Pronta in

1 ora e 30 minuti

ABBINALA A

vino bianco

Stagione

Inverno

Natale è ufficialmente alle porte ed è giunto il momento di pensare al menu. Voi l’avete già preparato? Se ci seguite sui nostri social (Instagram e Facebook) avrete già visto i nostri menu delle feste, pensati con cura con gli ingredienti che il nostro agriturismo ci offre.
Per Natale voglio regalarvi questa ricetta: insalata di cappone su vellutata di patate e puntarelle, che è un ottimo ed elegante antipasto che stupirà i vostri ospiti. 

Il cappone allevato al pascolo ce l’abbiamo noi, chiamateci per prenotarlo!

Ingredienti

Per il cappone
  • 1 cappone preferibilmente allevato al pascolo

  • 1 carota

  • 1 costa di sedano

  • 1 cipolla

Per la vellutata di patate
  • 1 kg patate
  • brodo preparato con il cappone
Per le puntarelle
  • puntarelle (catalogna cimata)
  • olio EVO del Ronco
  • sale e pepe qb.
  • uvetta
  • pinoli
  • melograno

istruzioni passo a passo

il cappone

Con la carota, il sedano e la cipolla, preparate il brodo di verdure in cui andrete a bollire lentamente il cappone. Quando la carne sarà tenera togliete il cappone dal brodo, disossatelo e riducetelo a piccoli pezzi in listarelle. Non buttate via il brodo, servirà per le patate! Condite il cappone con olio extravergine d’oliva del Ronco e lasciatelo coperto a riposare così che non asciughi.

la vellutata di patate

Bollite le patate nel brodo di cappone, schiacciatele nello schiacciapatate e lavoratele con il brodo di cappone usando una frusta fino ad ottenere una crema fluida (in alternativa potete usare il frullatore).

le puntarelle

Pulite la catalogna ricavando le cime centrali, sbollentatele tuffandole subito dopo in acqua ghiacciata. Tostate i pinoli in padella e mettete a bagno l’uvetta in acqua tiepida.

l’impiattamento!

Per sorprendere i vostri ospiti il piatto si deve presentare bene. Stendete la vellutata nel piatto, adagiate sopra il cappone, aggiungete le puntarelle condite con olio e sale e guarnite infine con i chicchi di melograno, pinoli e uvetta.

Non mi resta che augurarvi buone feste. Fatemi sapere se avete provato la ricetta e come è venuta. Buon Appetito!

Marida

Prova anche le altre ricette

Tagliatelle di castagne su fonduta al taleggio e broccoletti

La stagione delle castagne è ormai finita ma con il raccolto abbondante, oltre alla nostra marmellata, abbiamo preparato la farina che ci permetterà di utilizzare questo ingrediente ancora per un bel po’ di tempo. Nel nostro menù autunnale non poteva mancare un primo a base di castagne, un ingrediente così importante per il nostro territorio.

Gnocchi di mascherpa

Gli gnocchi di mascherpa sono una ricetta estiva molto buona, che ricorda con i suoi profumi e sapori gli alpeggi di montagna.

Torta Caprese

Dovete andare a cena da amici e volete fare un dolce, ma c’è Sara che è celiaca e tuo cugino che è intollerante al lattosio. Non preoccupatevi, ho la soluzione perfetta: la torta caprese all’olio metterà tutti gli animi in pace.

Insalata di cappone su vellutata di patate e puntarelle

Per Natale voglio regalarvi questa ricetta: insalata di cappone su vellutata di patate e puntarelle, che è un ottimo ed elegante antipasto che stupirà i vostri ospiti. Il cappone allevato al pascolo ce l’abbiamo noi, chiamateci per prenotarlo!

Fiori di sambuco in pastella

I fiori di sambuco in pastella sono una ricetta semplice che vi farà riscoprire il sapore della primavera.

Trota allo yogurt

La trota allo yogurt con frutta estiva è una ricetta fresca e leggera, perfetta per le calde giornate estive perché non prevede la cottura con il fuoco.

Ravioli al caprino

Una ricetta semplice e delicata per sorprendere anche i palati più raffinati.

Risotto alla birra

Il risotto è uno dei miei primi piatti preferiti perché si adatta a diversi ingredienti di tutte le stagioni e basta davvero poco per portare in tavola un piatto speciale.

Filetto di maiale

L’autunno è arrivato e noi l’abbiamo voluto rappresentare nel piatto con questa nuova ricetta: filetto di maiale su crema di castagne.

Risotto ai fiori di rosmarino

La fioritura del rosmarino mi chiama subito ai fornelli per cucinare il risotto ai fiori di rosmarino. Un piatto semplice ma capace di sorprendere, la prova che basta davvero poco per portare in tavola un piatto speciale. Provala anche tu!

Prova anche le altre ricette!

Filetto di maiale

Filetto di maiale

L’autunno è arrivato e noi l’abbiamo voluto rappresentare nel piatto con questa nuova ricetta: filetto di maiale su crema di castagne.

leggi tutto
Gnocchi di mascherpa

Gnocchi di mascherpa

Gli gnocchi di mascherpa sono una ricetta estiva molto buona, che ricorda con i suoi profumi e sapori gli alpeggi di montagna.

leggi tutto
Risotto ai fiori di rosmarino

Risotto ai fiori di rosmarino

La fioritura del rosmarino mi chiama subito ai fornelli per cucinare il risotto ai fiori di rosmarino. Un piatto semplice ma capace di sorprendere, la prova che basta davvero poco per portare in tavola un piatto speciale. Provala anche tu!

leggi tutto

Vienici a trovare

Nuovo cliente o già affezionato?  Per garantire il miglior servizio possibile è richiesta prenotazione.

Per una cena in settimana basta chiamare la mattina del giorno stesso, per il weekend consigliamo almeno una settimana d'anticipo.

ORARI

Lunedì
Chiusi

Da Martedì a Venerdì
aperti a cena

Sabato e Domenica
aperti a pranzo e cena

CONTATTI

Indirizzo
Str. del Ronco 361, Garlate

Email
il.ronco@tiscali.it

Telefono e WhatsApp
0341-682523

Per info e prenotazioni chiamaci, scrivici su WhatsApp o usa il seguente modulo, rispondiamo entro 48h 

13 + 8 =