Gnocchi di mascherpa

Porzioni

4

Pronti in

1 ora

ABBINALi A

vino bianco

Stagione

tutto l’anno

Se in autunno amo fare gli gnocchi di zucca,  in questo periodo dell’anno mi piace fare gli gnocchi di mascherpa perché mi ricordano gli alpeggi di montagna. 

Avete mai sentito parlare di Mascherpa? Questo latticino viene chiamato anche ricotta di montagna o d’alpeggio e viene prodotto nella provincia di Lecco e Sondrio. Un formaggio a chilometro zero insomma! A differenza della ricotta fresca, viene fatto stagionare 30 giorni.

Ingredienti

Per gli gnocchi
  • 500 gr mascherpa (ricotta di montagna)

  • 200 gr farina 00

  • 1 uovo

  • 80 gr Parmigiano Reggiano
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.
Per il condimento
  • salsa di pomodoro
  • basilico

istruzioni passo a passo

GLI gnocchi

Unite tutti gli ingredienti in una ciotola lasciando la farina a parte e mescolare. Mettete la farina sulla spianatoia, versate sopra il composto e impastate con le mani.

Suddividete il composto in piccole parti, formate dei bastoncini e tagliate gli gnocchi. Buttate gli gnocchi nell’acqua bollente e quando vengono a galla sono pronti. Scolateli e passate all’impiattamento.

l’impiattamento!

Gli gnocchi di mascherpa si possono condire a piacere. Io li ho conditi con salsa di pomodoro e basilico appena preparata. Un condimento semplice per esaltare tutte le materie prime. 

Seguiteci su Facebook e Instagram e fatemi se avete provato la ricetta e come è venuta. Buon Appetito!

Marida

Prova anche le altre ricette

Risotto al cavolo cappuccio

Chi ama come me il riso, deve assolutamente provare questo risotto al cavolo cappuccio con burro affumicato!
Un piatto invernale che valorizza il cavolo cappuccio rosso dando un tocco di colore in più con la crema di caprino e curcuma. Provalo!

Risotto ai fiori di rosmarino

La fioritura del rosmarino mi chiama subito ai fornelli per cucinare il risotto ai fiori di rosmarino. Un piatto semplice ma capace di sorprendere, la prova che basta davvero poco per portare in tavola un piatto speciale. Provala anche tu!

Sovracoscia di tacchino

Dopo le feste torniamo a una cucina semplice e saporita con la ricetta della Sovracoscia di tacchino con cime di rapa e crocchette di patate. Pochi ingredienti a kilometro zero per il massimo del gusto!

Gnocchi di mascherpa

Gli gnocchi di mascherpa sono una ricetta estiva molto buona, che ricorda con i suoi profumi e sapori gli alpeggi di montagna.

Trota allo yogurt

La trota allo yogurt con frutta estiva è una ricetta fresca e leggera, perfetta per le calde giornate estive perché non prevede la cottura con il fuoco.

Baci di dama

I baci di dama sono dei biscotti tipici della tradizione italiana. Facili da realizzare e irresistibili da gustare!

Risotto alla birra

Il risotto è uno dei miei primi piatti preferiti perché si adatta a diversi ingredienti di tutte le stagioni e basta davvero poco per portare in tavola un piatto speciale.

Uovo su vellutata di castagne

Oggi vi regalo questa ricetta: uovo su vellutata di castagne con salsa al parmigiano, zucca e broccoletti.
Nel nostro menù autunnale non può mai mancare la castagna, un ingrediente così importante per il nostro territorio. Provalo anche tu!

Burger vegetariani

Con questa ricetta, non vi regalo dei semplici burger vegetariani ma vi svelo anche qualche segreto su come cucinare le erbe di campo che si trovano nei nostri prati…

Torta Caprese

Dovete andare a cena da amici e volete fare un dolce, ma c’è Sara che è celiaca e tuo cugino che è intollerante al lattosio. Non preoccupatevi, ho la soluzione perfetta: la torta caprese all’olio metterà tutti gli animi in pace.

Prova anche le altre ricette!

Baci di dama

Baci di dama

I baci di dama sono dei biscotti tipici della tradizione italiana. Facili da realizzare e irresistibili da gustare!

leggi tutto
Filetto di maiale

Filetto di maiale

L’autunno è arrivato e noi l’abbiamo voluto rappresentare nel piatto con questa nuova ricetta: filetto di maiale su crema di castagne.

leggi tutto

Vienici a trovare

Nuovo cliente o già affezionato?  Per garantire il miglior servizio possibile è richiesta prenotazione.

Per una cena in settimana basta chiamare la mattina del giorno stesso, per il weekend consigliamo almeno una settimana d’anticipo.

ORARI

Lunedì
Chiusi

Da Martedì a Venerdì
aperti a cena

Sabato e Domenica
aperti a pranzo e cena

CONTATTI

Indirizzo
Str. del Ronco 361, Garlate

Email
il.ronco@tiscali.it

Telefono e WhatsApp
0341-682523

Per info e prenotazioni chiamaci, scrivici su WhatsApp o usa il seguente modulo, rispondiamo entro 48h 

6 + 3 =